A. Maida, sconfitta a testa alta in casa della capolista

mercoledì 25th, gennaio 2017 / 10:43 Written by
A. Maida, sconfitta a testa alta in casa della capolista

Cotronei – Partita bellissima in quel di Cotronei fra la corazzata di casa e la rivelazione Maida. Correttissima in campo e sugli spalti la partita risulta piacevole e avvincente sin dai primi minuti di gioco, dove il Maida spreca e il Cotronei segna. Infatti le prime due occasioni sono di marca ospite con Ianni due volte presentatosi a tu per tu con il bravo Nania che salva, sul capovolgimento di fronte della seconda azione gol maidese ecco la grande squadra, il Cotronei, che punisce alla prima “discesa” di Colosimo con un gran diagonale. Maida subito reattivo a cercare il pareggio e sembra essere in giornata la squadra di barone nonostante le numerose assenze (Frijia, Tarzia e Arcuri squalificati, El Aoudi e Caruso in panchina non al meglio e Martinez a mezzo servizio in campo!) ed è Muraca (nella foto) dalla sua “mattonella” a far volare per due volte Nania, in mezzo pericolosissimo il Cotronei con Riolo, salva Saladini quasi sulla linea di porta. Ma il bel Maida deve inchinarsi di nuovo alla concretezza degli uomini di Trapasso che al 41esimo con Arabia raddoppiano con una bella azione corale. Finisce il primo tempo con un 2 a 0 pesantissimo per quanto visto in campo. Nella ripresa il Cotronei sembra gestire bene la partita anche se la prima occasione capita ancora sui piedi di Ianni, che prima sempre da ottima posizione di testa chiama Nania all’ennesimo intervento e poi di piede manda poco alto sulla traversa il pallone che poteva riaprire il match. Partita che comunque riapre il “solito” Muraca che dal limite su calcio piazzato aiutato da una leggera deviazione in barriera segna il 2 a 1. Il Cotronei nonostante dimostra di essere ordinato sente la pressione degli ospiti che in realtà si concretizza con il gol del 2 a 2 , Ianni questa volta gonfia la rete ma l’assistente di linea chiama un fuorigioco apparso clamoroso in quanto al centro dell’aria di rigore un centrale difensivo del Cotronei si era attardato a salire la linea difensiva. E come un copione già scritto sul finale di partita con il Maida sbilanciato in avanti e con Barone che si gioca anche la carta El Aoudi il Cotronei ancora con Colosimo (migliore in campo insieme al portiere Nania) chiude la partita a meno di dieci dalla fine. La partita fila senza sussurri fino al 94esimo , correttissima fino all’ultimo secondo fra gli applausi del pubblico divertito. Maida a testa alta nella tana del Cotronei dimostra di essere ben attrezzata per questo nuovo e duro campionato, domenica ospite dei giallorossi il forte Acri.

Tabellino
Cotronei: Nania 7,5, Ierardi 6 (65’ Campagna 6,5), Carrozza 6,5, Arabia 7, Basile 6, Maione 6, De Luca 6, Fabiano 6, Rizzo 6 (65’ Frijio 6), Riolo 6,5, Colosimo 8 (82’ Orlando sv).All. Trapasso 7
Atl.Maida: Lucia 6,5, Saladini 6 (67’ Caruso S. 5,5), De Vito 6, Costantino 6, Romagnolo 6,5, Bilotta 7, Calvieri 6, Martino 7, Ianni 6 (82’ Caruso A. sv ), Muraca 6,5, Martinez 6 (80’ El Audi sv). A disp.: Mazzotta, Leopoldo, Paone. All. Barone 7
Arbitro: Graziano 6 (assistenti Greco 5, Flotta 6)
Marcatori: 14′ Colosimo (C), 42′ Arabia (C), 59′ Muraca (M), 84′ Colosimo (C)
Note: Spett. 200 circa di cui 20 da Maida (al 70′ annullato gol a Ianni)

Ufficio Stampa Atletico Maida

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes