Amatori UISP, prosegue il duello Sider 2012 – Lamezia Golfo

martedì 07th, febbraio 2017 / 10:30 Written by
Amatori UISP, prosegue il duello Sider 2012 – Lamezia Golfo

Il Nicastro di mister De Sarro affronta la Lamezia Golfo a viso aperto consapevole del momento positivo viste le ultime prestazioni offerte, anche se il risultato finale (4-1) per la Lamezia Golfo può sembrare ampio ma tutto questo grazie ai tanti errori degli attaccanti del Nicastro che, in giornata no, sbagliano nei momenti cruciali della gara a differenza di Di Giorgio autore di una doppietta nel momento migliore di Ianni e compagni. Da evidenziare la correttezza in campo e l’ottima direzione di gara. Nelle altre gare la Casa Dello Sport, che nelle ultime gare aveva dimostrato una ripresa, si ferma sul rettangolo di Conflenti per (1-0) mentre il Casimò di Sauro e colleghi fa sua la gara contro il Marcellinara con il finale di 1-4. La Sider 2012, consapevole della vittoria della diretta inseguitrice Lamezia Golfo, non può permettersi passi falsi e rifila cinque gol al Real Girifalco (5-0) rimanendo, se pur per un punto di vantaggio, in testa alla classifica. Madia con il suo Pianopoli ritorna alla vittoria in trasferta contro l’Amami con un perentorio (2-5), a chiudere le partite la Fiorentina Bis, dopo la brutta sconfitta della scorsa settimana contro la Lamezia Golfo, si ricompatta e, grazie ad un eurogol, vince contro una ottima Vigor Old Boys (1-0). Al momento rimane tutto invariato in testa alla classifica dove tutti sono consapevoli che non ci sono gare facili, fino ad oggi il campionato ha dimostrato tanti capovolgimenti avvincenti. Anche questa settimana da evidenziare in tutti i campi la correttezza espressa dai partecipanti e si è sempre più consapevoli che si gioca una partita di calcio dove il divertimento è alla base. Questa settimana tutti i massimi dirigenti delle società s’incontreranno con i vertici dell’UISP Calcio per un confronto e per trarre le dovute considerazioni del campionato ad oggi, tutto questo dimostra la grande collaborazione tra le parti perché i confronti non possono altro che portare miglioramenti per un prosieguo migliore del campionato.

Ufficio stampa Lamezia Golfo