Comunicato ufficiale dell’US Cerva

lunedì 13th, marzo 2017 / 13:13 Written by
Comunicato ufficiale dell’US Cerva

Ieri nonostante i nostri ragazzi e quelli del SGF se le siano date di santa ragione, ovviamente calcisticamente parlando, nonostante un rigore, alquanto discutibile concesso alla fine della partita “già digerito” (anzi diciamo che non c’era anche a detta degli avversari), nonostante la presenza di una telecamera degli avversari (apparsa a qualcuno come una provocazione/intimidazione) che ha creato agitazione e sgomento sugli spalti, parecchi dei nostri ragazzi e quelli del SGF, si sono congedati abbracciandosi. Ecco, io credo che la vera essenza di questo sport sia ricolducibile a gesti semplici come questi. Se dobbiamo fare sport portandoci le telecamere dietro per paura di ……….., o chiedere l’intervento di un commissario di campo, allora sapete che vi dico: le domeniche pomeriggio è meglio andare a raccogliere la cicoria per poi mangiarla con un buon bicchiere di vino. Voglio ricordare a qualcuno che noi lo scorso anno abbiamo vinto anche la coppa disciplina. Comunque a tutela soprattutto dell”ordine e della sicurezza delle persone che frequentano gli stadi, ci riserviamo di verificare se l’utilizzo di telecamere (specie da parte delle squadre ospiti) sia legalmente possibile, e inoltre di segnalare a chi di dovere l’opportunità del loro utilizzo, visto che tutto ciò crea più effetti negativi che positivi. Nel nostro impianto c’è sempre la presenza dell’Arma che basta e avanza. Ah, dimenticavo, se domenica prossima vedete un Drone sul campo di Albi è il nostro.

Ufficio stampa US Cerva