Garibaldina batte Promosport con Toscano e Natalino

lunedì 13th, marzo 2017 / 10:15 Written by
Garibaldina batte Promosport con Toscano e Natalino

L’unica volta che la Promosport ha tentato di violare la porta della Garibaldina ha trovato un De Sio felino che con un colpo di reni plastico ha smanacciato una palla tesa proveniente da una scoccata da fuori area tirata dal n. 11 ospite. Poi, per novanta minuti i giallorossi hanno dominato l’incontro con perizia, tattica e una difesa encomiabile, oltre che contare su un centrocampo solido, ben disposto e un attacco a trazione anteriore (il duo Toscano/Natalino) capace di intrufolarsi tra le maglie sant’eufemiesi dialogando come uno spartito scritto. Oggi la Garibaldina ha dimostrato di poter raggiungere la salvezza scrollandosi di dosso l’incubo play out. Tutto, probabilmente dovrà essere messo in chiaro domenica prossima in casa contro i rosetani della Juvenilia, diretta concorrente della lotteria degli spareggi per la permanenza in promozione. Se la Garibaldina potrà contare sull’asset visto oggi l’arcobaleno della speranza è alla portata dei soveritani. Il match di oggi sin dal primo minuto è apparso alla portata dei locali, che sin da subito hanno dimostrato una chiara consistenza tecnico-tattica, merito del mister che ha saputo progettare un team oggi impeccabile. Ha pesato nell’economia del gioco lametino la “perdita” del n. 10, che da solo ha avuto la capacità di dare un senso al gioco degli ospiti, almeno nei primi venti minuti. Dall’altra parte, se Toscano avesse avuto mira necessaria (si è speso fino allo stremo) il risultato sarebbe potuto essere più rotondo. Alla fine il risultato è stato quello giusto, anche in assenza del forte laterale Trunzo (infortunato). Il pubblico ha apprezzato la partita tributando nel finale una standing ovation ai ragazzi in campo. Da sottolineare durante la sostituzione di Natalino un applauso generale del pubblico al forte attaccante di Amantea.

Uff. stampa ASD Garibaldina