Campionato Amatori, normativa play off

mercoledì 22nd, marzo 2017 / 15:43 Written by
Campionato Amatori, normativa play off

Partecipano alla Fase Finale Provinciale due squadre di ogni Girone (A e B)
Va premesso che, in base alle disposizioni inderogabili dell’art. 51 N.O.I.F.:
a) per ciascun girone, la squadra prima classificata viene direttamente ammessa alla Fase Finale Provinciale ;
b) al termine del campionato, in caso di parità di punteggio tra 2 squadre, il titolo sportivo in competizione (ammissione diretta alla Fase Finale Provinciale) verrà assegnato mediante spareggio in campo neutro, con eventuali tempi supplementari e calci di rigore;
c) in caso di parità di punteggio tra 3 o più squadre si procederà preliminarmente alla compilazione di una speciale graduatoria (cd. Classifica avulsa) tra le squadre interessate in base all’art. 51, c. 3, 4 e 5, con spareggio in gara unica su campo neutro con eventuali tempi supplementari e calci di rigore tra le due squadre meglio classificate.
La squadra seconda ammessa a partecipare alla Fase Finale Provinciale verrà determinata a mezzo effetuazione gare di Play Off come di seguito specificato:
1. partecipano alle gare dei Play- 0ff le società classificate al 2°, 3°, 4° e 5° posto in classifica di ciascun girone;
2. in caso di parità di punteggio tra due o più squadre al termine del campionato, per individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play 0ff ovvero per stabilire l’ordine della classifica, si procederà, in deroga ai commi 3, 4 e 5 dell’art. 51 NOIF, a compilare una graduatoria (cd. “Classifica avulsa”) fra le squadre interessate, tenendo conto, nell’ordine:
a. dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre;
b. della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri;
c. della differenza tra reti segnate e subite nell’intero campionato;
d. del maggior numero di reti segnate nell’intero campionato;
e. del sorteggio;
3. nel primo turno, le 4 società partecipanti ai Play Off si incontreranno fra loro in gara unica sul campo delle società che al termine del campionato avranno occupato nei rispettivi gironi la migliore posizione in classifica, secondo i seguenti accoppiamenti:
GRUPPO 1 2^ classificata – 5^ classificata *SABATO 20 MAGGIO 2017
GRUPPO 2 3^ classificata – 4^ classificata *SABATO 20 MAGGIO 2017
4. nel primo turno, in caso di parità al termine del tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari (della durata di quindici minuti ciascuno) e in caso di ulteriore parità, accederà al secondo turno, la società meglio classificata al termine del campionato;
5. le società vincitrici dei due accoppiamenti (seconda contro quinta e terza contro quarta) , disputeranno la gara di finale in casa della società meglio classificata al termine del campionato, secondo il seguente accoppiamento:
Vincente GRUPPO 1 – Vincente GRUPPO 2 *SABATO 27 MAGGIO 2017
In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari (della durata di quindici minuti ciascuno) e in caso di ulteriore parità verrà considerata vincente la società in migliore posizione di classica al termine del campionato, la quale acquisirà il diritto a disputare la Fase Finale Regionale
*la data di svolgimento sarà ufficializzata dalla Delegazione Provinciale anche in base alla disponibilità di campo della società ospitante (venerdì, sabato o domenica)

FASE FINALE PROVINCIALE
Le DUE squadre prime classificate dei rispettivi gironi (qualificate per la Fase Finale Provinciale) e le DUE vincenti le gare “Play Off” si incontreranno secondo lo schema di seguito riportato:
RAGGRUPPAMENTO 1° 1^ classificata girone “A” – vincente play-off “girone B”
RAGGRUPPAMENTO 2° 1^ classificata girone “B” – vincente play-off “girone A”
PROGRAMMA GARE FASE FINALE PROVINCIALE: Sabato 3 giugno 2017
RAGGRUPPAMENTO 1° 1^ classificata girone “A” – vincente play-off “girone B” (gara unica in casa della migliore classificata)
RAGGRUPPAMENTO 2° 1^ classificata girone “B” – vincente play-off “girone A” (gara unica in casa della migliore classificata)
In caso di parità, al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari di 15 minuti ciascuno e, in caso di ulteriore parità, la determinazione della vincente avverrà per mezzo dei calci di rigore da effettuarsi secondo le modalità previste dalla Regola 7 delle Regole del Giuoco e Decisioni Ufficiali e successive modificazioni.
*la data di svolgimento sarà ufficializzata dalla Delegazione Provinciale anche in base alla disponibilità di campo della società ospitante (venerdì, sabato o domenica)

GARA DI FINALE PROVINCIALE Sabato 10 giugno 2017
vincente RAGGRUPPAMENTO 1 contro vincente RAGGRUPPAMENTO 2 (gara in campo NEUTRO)
Le società vincenti i due raggruppamenti disputeranno l’incontro di finale che si svolgerà con gara unica, su campo neutro da definire, con l’osservanza delle norme di cui all’ art. 51, comma 3 primo capoverso, delle N.O.I.F.
In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno e, in caso di ulteriore parità, verranno effettuati i calci di rigore.
La vincente accederà alla fase Interprovinciale dove affronterà la vincente della Delegazione di Crotone

GARA DI FINALE INTERPROVINCIALE Sabato 17 giugno 2017
vincente PROVINCIALE CATANZARO contro vincente PROVINCIALE CROTONE (gara in campo NEUTRO)
La gara di finale INTERPROVINCIALE avrà luogo Sabato 17 Giugno 2017
che si svolgerà con gara unica, su campo neutro da definire, con l’osservanza delle norme di cui all’ art. 51, comma 3 primo capoverso, delle N.O.I.F.
Le società vincenti i due raggruppamenti disputeranno l’incontro di finale che si svolgerà con gara unica, su campo neutro da definire, con l’osservanza delle norme di cui all’ art. 51, comma 3 primo capoverso, delle N.O.I.F.
In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno e, in caso di ulteriore parità, verranno effettuati i calci di rigore.

FASE FINALE REGIONALE Sabato 24 giugno 2017
vincente “INTERPROVINCIALE CZ – KR” contro vincente “INTERPROVINCIALE LOCRI – GIOIA TAURO” (gara in campo NEUTRO)
Le squadre vincenti l’Interprovinciale “CATANZARO – CROTONE” e l’Interprovinciale “LOCRI – GIOIA TAURO” disputeranno la gara di FINALE REGIONALE che si svolgerà con gara unica, su campo neutro da definire, con l’osservanza delle norme di cui all’ art. 51, comma 3 primo capoverso, delle N.O.I.F.
In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno e, in caso di ulteriore parità, verranno effettuati i calci di rigore.

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes