Cotronei 1994, altro passo verso l’Eccellenza

lunedì 27th, marzo 2017 / 15:59 Written by
Cotronei 1994, altro passo verso l’Eccellenza

Capitolo Belvedere concluso con una manita per i giallorossi, che si rifanno a suon di gol dopo il match a reti bianche di Amantea. Partita a senso unico, quella giocatasi al “Salvatore Baffa”: l’unica squadra a giocare è stata infatti la capolista, con un Pettitano chiamato rare volte in causa, contro un malcapitato Belvedere, che nulla ha potuto rispetto alle giocate di Fabiano e compagni. I giallorossi partono subito a mille con Riolo che al 4’ manda fuori di poco una punizione dal limite, guadagnata da Marazzita. E’ sempre lo stesso numero 10 che dopo 2 minuti colpisce in pieno la traversa. Al minuto numero 16 l’unica azione pericolosa degli ospiti con Gagliardi, che da fuori area risponde alla traversa di Riolo. Al minuto numero 17, lo schema su punizione di Riolo manda Fabiano in gol con un colpoda biliardo potente e preciso che spiazza l’estremo difensore avversario. Gli ospiti reagiscono poco e per i cotronellari sugli spalti, il gioco dei beniamini giallorossi è spettacolo puro. Più volte ci prova Colosimo senza riuscirci, prima con una palla fuori di poco e poi solo davanti a Marino. Al 29’ arriva il raddoppio grazie alla testata del solito Maione, abituato ormai a colpire sugli angoli. A 5 minuti dal duplice fischio è Rizzo a non segnare il terzo gol da ottima posizione. Nella ripresa la musica non cambia e al 50’ il fallo di Grasso su Colosimo in area ne provoca l’espulsione e il successivo 3 a 0 siglato da Riolo dal dischetto.Al 64’ Orlando, subentrato a capitan Arabia, serve palla per Colosimo che stavolta non sbaglia. In una partita sempre più in discesa, gli inaccontentabili giallorossi trovano la quinta rete con un tiro potente di Riolo che conclude definitivamente il match.
A fine partita è il Direttore Sportivo Olivo a parlare:
“Siamo soddisfatti dell’ attaggiamento della squadra, non era una partita semplice ma i nostri giocatori non si sono fatti trovare impreparati, anzi hanno chiuso il match già nella prima frazione di gioco. Ora dobbiamo metterci subito a lavoro perchè Domenica ci aspetta un’ altra finale contro un Marina di Catanzaro che non ci sta ad arrivare ultimo.”

COTRONEI 1994- BELVEDERE 1963 5-0
COTRONEI 1994: Pettinato, Carrozza, Marazzita (67’ Ikubor), Arabia (59 Orlando), Basile, Maione, Anellino, Fabiano (77’ Ierardi), Rizzo, Riolo, Colosimo. A disp. Nania, Ruga, Frijio, De Luca. Allenatore: Trapasso.
BELVEDERE 1963: Marino, Fedele, Grasso, De Pantis, Amendolia (66’Mancuso), Casella, Lanzillotta (46’ Musacco), De Simone, Riente, Gagliardi (50’ Piluso), Stumbo. A disp. Adornetto, Rodriguez, Rizzo, De Napoli. Allenatore: Vilardi.
ARBITRO: Aureliano di Rossano  ( Cavallini e Famularo)
MARCATORI: 17’ Fabiano, 29’ Maione, 50’ Riolo (rig), 64’ Colosimo, 88’ Riolo
NOTE: al 50’ espulso Grasso (B) Spettatori 500 circa

Uff. stampa ASD Cotronei 1994

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes