ASD Pianopoli, annata storica. E’ doppietta rossoblu!

giovedì 27th, aprile 2017 / 13:15 Written by
ASD Pianopoli, annata storica. E’ doppietta rossoblu!
Pianopoli vittoria Supercoppa

Pianopoli vittoria Supercoppa

E’ andata in archivio quella che sicuramente verrà definita dai posteri come una delle annate indelebili che segna la storia dell’ASD Pianopoli. La squadra del presidente Luciano Conforti ha vinto meritatamente il girone D della Seconda Categoria, sbaragliando la concorrenza a suon di record. I rossoblu hanno messo insieme, infatti, 55 punti in 22 gare di campionato, inanellando 17 successi e chiudendo con il bomber Enrico Mazziotti come capocannoniere con 24 reti messe a referto, più la perla in supercoppa che è valsa il secondo trofeo dell’anno calcistico. Come se non bastasse, il dato più visibile agli occhi di tutti sono le sole dodici reti subite da Mascaro e compagni, una difesa di ferro che permesso di chiudere la propria porta a reti inviolate in sedici incontri per un totale di 1440 minuti (supercoppa compresa).
Merito di questo cammino fantastico e di questi numeri a dir poco impressionanti va dato alla società tutta, ma una menzione speciale la merita il tecnico Francesco Scerbo che è stato capace di costruire un autentico carro armato che ha dettato legge ovunque, dimostrandosi a tratti invincibile.
Dopo il successo sulle Stelle Azzurre (vincitrici del girone C), che è valso la doppietta in bacheca, non potevamo esimerci dal sentire alcuni dei protagonisti di questa stagione esaltante. Sul taccuino si sono susseguiti il presidente Luciano Conforti e mister Scerbo, che hanno espresso il loro pensiero personale in esclusiva per Catanzarodilettanti.it.

Festa Pianopoli

Festa Pianopoli

Luciano Conforti, presidente ASD Pianopoli: “Carissimi, dopo aver concluso il campionato, con la meritata promozione in 1° Categoria la Società A.S.D Pianopoli 1965 con una strepitosa vittoria, si è aggiudicata anche il Trofeo Provinciale di Lega vinta per 1 a 0 contro le Stelle Azzurre di San Giovanni infiore (CS) con un gran gol del nostro capo cannoniere Enrico Mazziotti. Una stagione sportiva molto intensa piena di emozioni e quando sai che ce l’hai fatta, ecco…quello è il momento di non essere avari d’emozioni e di pronunciare a gran voce un semplice Grazie. Abbiamo vinto il campionato con ben 55 punti, secondo migliore attacco, migliore difesa con solo 12 reti subite, capo cannoniere con 24 reti,il Trofeo Provinciale la vittoria più importante la coppa disciplina una bella soddisfazione qualcosa di irripetibile. Grazie a tutti quelli che hanno creduto nel progetto di questa società. Grazie ai ragazzi, a tutti loro un grazie particolare, a chi ha giocato tanto ed a chi è stato poco impiegato, a chi ha esordito o magari con una convocazione o una presenza in panchina ma è è stato comunque presente, attivo, partecipe alla realizzazione di un sano progetto sportivo. Grazie ai miei ragazzi, a loro devo tanto, soprattutto alla loro fermezza nel desiderio di scrivere una pagina di storia sportiva importante per l’ASD Pianopoli 1965, sono stati proprio loro, i giocatori, i protagonisti assoluti, lavorando con grande impegno, spesso in condizioni limite, a trasmettere quell’agonismo in più per non mollare di un centimetro anche nei momenti difficili, un traguardo che hanno voluto raggiungere a tutti i costi. Grazie a tutti voi e siate orgogliosi di aver indossato questa maglia, così come io e la società siamo orgogliosi di voi. Permettetemi di ringraziare il nostro capitano Lucio Rifiorati che con i suoi 43 anni, ha dimostrato ancora una volta il suo attaccamento a questa società e questa maglia. Grazie allo staff tecnico costituito da mister Francesco Scerbo, grandissima persona, con qualità professionali e trascinatore, ha sempre saputo mantenere la concentrazione alta sui ragazzi; al Direttore tecnico mister Pino Vaccaro, persona speciale che ha sempre dedicato tutto sé stesso in questa società fin dalla sua nascita; al mister Antonio Guzzo, preparatore dei portieri che, nonostanteil suo lavoro, è riuscito con grande impegno e sacrificio, as assistere al meglio i nostri portieri, risultando una delle migliori difese dei campionati dilettantistici. Un grazie veramente speciale ai nostri tifosi , simpatizzanti ed amici che ci hanno sempre sostenuto nel corso del campionato ed in occasione dell’ultimo atto stagionale. Ci hanno regalato emozioni da brivido, colorando l’intera tribuna di rossoblu e coinvolgendo tutti i presenti in un costante ed assordante incitamento. Grazie dal profondo del cuore al mio amico e maestro, il presidente Antonio Gigliotti, grazie per la tua costante collaborazione. Grazie all’Amministrazione comunale, al sindaco Gianluca Cuda per la disponibilità ed il costante impegno profuso in tutti questi anni. Grazie al nostro sponsor PREMAC, Ingegnere Giuseppe Mascaro, per averci sostenuto”. 

Mister Scerbo

Mister Scerbo

Francesco Scerbo, tecnico ASD Pianopoli: “Ho avuto la possibilità di allenare un gruppo di amici prima ancora che di giocatori, ho avuto la fortuna di confrontarmi con ragazzi dalla forte personalità ma con umiltà da vendere, ho avuto il coraggio di mettermi in gioco perché intorno a me non c’era una squadra bensì una famiglia! Quando lotti, fianco a fianco, per un obiettivo comune e sei pronto a dare tutto, allora poi capisci che non hai vinto un semplice campionato ma qualcosa di più, un qualcosa che ti rimarrà per sempre dentro. Personalmente non godo per la vittoria di questo campionato, ma per le forti emozioni che essa mi ha permesso di condividere con la mia squadra!”