Allievi Regionali, spareggio provinciale al Bocale ADMO. Superato il CSPR ai rigori

venerdì 28th, aprile 2017 / 13:36 Written by
Allievi Regionali, spareggio provinciale al Bocale ADMO. Superato il CSPR ai rigori
L'11 del Bocale ADMO

L’11 del Bocale ADMO

Missione compiuta per gli Allievi Regionali del Bocale ADMO, che sul neutro di Cittanova si sono aggiudicati lo spareggio per la vittoria del girone D, superando dopo i calci di rigore il C.S.P.R. ’94. Dopo 120′ intensissimi, terminati sul punteggio di 1-1, la lotteria dei tiri dal dischetto ha premiato i ‘ragazzini terribili’, i quali da oggi potranno essere altresì chiamati i ‘cecchini infallibili’, con cinque trasformazioni su cinque. La partita si è sviluppata sul piano di un sostanziale equilibrio, a dimostrazione del fatto che a sfidarsi erano, a tutti gli effetti, le due squadre più forti del raggruppamento. La classifica aveva dunque espresso un giudizio corretto, anche se qualche punto lasciato per strada dai Bevacqua’s Boys non ha permesso loro di esultare al termine dell’ultima giornata, costringendoli a questa coda emozionante. Forse però, a giudicare dalla sconfitta subita in campionato dal C.S.P.R., aver vinto lo spareggio può comunque recare una soddisfazione ancor maggiore. Dopo un primo tempo chiuso sullo 0-0, circa una decina di minuti nel corso della ripresa sono bastati a Marco Torino per sbloccare il risultato portando avanti il Bocale ADMO; l’avversario tuttavia non molla e a pochi minuti dalla conclusione arriva la rete del pari. Tutto rimandato quindi agli extra-time, i quali sono però scivolati via senza altre marcature. Si è giunti infine alla tanto temuta lotteria dei calci di rigore: il primo ad andare a segno è Simone Zappavigna, il secondo Ernest Wojcik, il terzo Demetrio Lombardo; anche il C.S.P.R. è perfetto nell’esecuzione dei primi tre tiri e la parità resta tale. Al quarto rigore Rosario Falcone fa centro, mentre sul penalty avversario riappare a furor di popolo Super Vincenzo Maiolo, che sventa il tiro. Sui piedi di Pasquale Gatto, quinto rigorista designato, c’è il passato, il presente ed il futuro della squadra; il talentuoso ragazzo è perfetto nell’esecuzione, realizza il quinto rigore e fa esplodere di gioia squadra e tifosi al seguito. Dopo questa prima festa, a Bocale ci si attende di poter proseguire con le soddisfazioni nelle prossime settimane, quando i biancorossi saranno chiamati a disputare la fase finale regionale, affrontando, come primo ostacolo, la vincente dei playoff del girone C; trascorreranno quindi due settimane di pausa nell’attesa che gli spareggi per il secondo posto dei vari gironi si disputino, occasione per i ragazzi di Bevacqua per ricaricare le energie mentali e concentrarsi su un obiettivo prestigioso e ampiamente alla portata.

Questa la formazione scesa in campo al “Morreale Proto” di Cittanova:

1 Vincenzo Maiolo, 2 Luca Labrini, 3 Saverio Zuccalà, 4 Antonio Calabrò, 5 Ernest Wojcik, 6 Kevin Caroleo, 7 Giorgi Tchanturia, 8 Emilio Fragomeni, 9 Marco Torino, 10 Pasquale Gatto, 11 Francesco Manti.
A disposizione: 12 Manuel Minicucci, 13 Nicola Sapone, 14 Eros Altunkeser, 15 Antonio Facciolo, 16 Demetrio Lombardo, 17 Rosario Falcone, 18 Simone Zappavigna.
Subentrati: Lombardo (per Calabrò), Sapone (per Zuccalà), Zappavigna (per Fragomeni), Altunkeser (per Labrini), Falcone (per Torino).
Marcatore: st. Torino (1-0).
Rigoristi: Zappavigna (gol), Wojcik (gol), Lombardo (gol), Falcone (gol), Gatto (gol).
Maiolo ha parato il 4° rigore del C.S.P.R. ’94; risultato finale 6-4.

Uff. stampa ASD Bocale ADMO

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes