Il punto sul campionato di Terza Categoria

martedì 09th, maggio 2017 / 11:20 Written by
Il punto sul campionato di Terza Categoria

Si sono giocate nel weekend la ventiquattresima giornata nel girone D, andiamo ad analizzare, nel consueto punto sul campionato, gli incontri disputati con i relativi verdetti che ne sono scaturiti.

Cherubini e Spena (Lago) all’ultima gara ufficiale

Nuova Rogliano vicinissima al salto di categoria, i ragazzi di mister Maletta battono nettamente il PSG Calabria e mantengono i quattro punti di vantaggio sulla diretta inseguitrice Pol. Lamezia, quando mancano due turni al termine del campionato. Ai rossoneri, trascinati dai soliti Romano, Bernaudo e Garofalo, basterà vincere una delle due gare che restano, per brindare alla promozione. La Polisportiva Lamezia prosegue la sua corsa tenendosi aggrappata ad una speranza di débacle di chi sta davanti, la squadra di Torchia vince il derby lametino con la Pol. Fronti con il bomber Paletta sempre più decisivo ed ormai destinato a trionfare nella specifica classifica dei cannonieri. Ferma per il previsto turno di riposo la Fortitudo Lamezia che, mercoledì 10, recupererà la sfida di Gizzeria, rinviata la scorsa settimana a causa delle fitta nebbia. In chiave play off, importante successo per la Nuova Grimaldi che, però, ha dovuto faticare per riuscire ad avere la meglio di un Real Soveria apparso piuttosto tonico. Mignogna, Assisi, Ferlaino e Borrelli a segno per la squadra di mister De Rose; per i reventini i volti noti Arena, Scalise e Aretino. Grande fair play tra Virtus Goretti e Nuova Indomita Colosimi con gli ospiti che si portano sullo 0-3 grazie a Lepanto (due volte) e P. Maletta, poi grande spavento con il giocatore di casa Brutto che perde i sensi in un contrasto ed il portiere ospite che, con grande freddezza, riesce a prestare i soccorsi dovuti tranquillizzando l’ambiente. Dopo il brutto incidente si riprende a giocare con Tropeano e Palmieri che accorciano le distanze non riuscendo, però, a riagguantare il pari. Senza grossi assilli di classifica si è giocata la sfida di Martirano tra i locali e l’Excalibur Fronti, con i lametini che hanno centrato i tre punti grazie alle doppiette di Cristian Donato (una delle due reti davvero eccezionale) e del bomber Scarpino (19 reti stagionali per lui); non bastano la dodicesima realizzazione di V. Gallo ed il gol di Stranges al Martirano per evitare la quindicesima sconfitta stagionale. Chiude il programma la sfida di Lago dove la squadra del presidente Mazzotta batte l’Athletic Club Gizzeria 3-2 in pieno recupero grazie al gol di Lorelli ed alla doppietta decisiva di Alex Cherubini. Giornata di addii in casa amaranto con lo stesso Cherubini ed il portiere Fabio Spena all’ultima gara ufficiale con la maglia della squadra del proprio paese. Di Raso e Lucio Paola le due reti del Gizzeria che, come detto, avrà da recuperare mercoledì la gara casalinga con la Fortitudo Lamezia.

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes