Supercoppa provinciale CS 2° Categoria, domenica in palio il trofeo al “Marca”

giovedì 11th, maggio 2017 / 10:54 Written by
Supercoppa provinciale CS 2° Categoria, domenica in palio il trofeo al “Marca”

Si giocherà domenica alle ore 16 la Supercoppa della provincia di Cosenza per il campionato di Seconda categoria che vedrà impegnate il Comprensorio Esaro, vincitore del girone A, e l’A.C. Morrone, che ha trionfato nel gruppo B. La squadra di San Marco Argentano ha chiuso la propria stagione con 57 punti in 24 gare, frutto di 17 vittorie, 6 pari ed una sola sconfitta. Dato da non sottovalutare sono le 62 reti realizzate (secondo attacco), ma soprattutto le sole 12 reti incassate da una difesa bunker, quella messa in campo dall’ottimo mister Lucera. Rullino simile per l’AC Morrone che, nel proprio gruppo, si è piazzata davanti a tutti inanellando 19 vittorie in 21 gare con un pari ed anch’essa una sola sconfitta. Devastante in attacco con 91 reti messe a referto e granitica in difesa con 6 reti incassate, che la rendono quasi impenetrabile. Un gruppo unico, un vero rullo compressore, quello formato da mister Spinelli che, tra l’altro, ha già rinnovato il suo rapporto con la società. Si preannuncia una finale molto interessante con due squadre di categoria superiore, un’appuntamento da non perdere.

Il Comitato Regionale, la Delegazione Provinciale di Cosenza e Distrettuale di Rossano, organizzano per la stagione sportiva 2016/2017 la Supercoppa Provinciale riservata alle società vincenti i gironi “A” e “B” del campionato di Seconda categoria.

Sono, pertanto, ammesse a partecipare le sotto elencate società:
A.S.D. COMPRENSORIO ESARO di San Marco Argentano (CS) Vincente Girone “A”
A.S.D. ATLETI COSENZA MORRONE di Cosenza (CS) Vincente Girone “B”

La gara si svolgerà domenica 14 Maggio 2017 ore 16:00 sul campo Marca (via G. Antonio Marino – Cosenza).
La partita avrà la durata di due tempi da 45’ ciascuno. Si precisa che, se al termine dei tempi regolamentari la gara dovesse concludersi in parità, si provvederà a designare la squadra vincente attraverso la disputa dei calci di rigore con le modalità previste dalla Regola 7 delle “Regole del Gioco” e “Decisioni Ufficiali”. Le Società devono essere dotate di due parure di maglie di diverso colore e di tre palloni regolamentari ciascuna.
Al termine della manifestazione si procederà alla premiazione delle società per la vittoria del Campionato di Seconda categoria nella s.s. 2016/2017.

Comprensorio Esaro vinc. gir. A

A.C. Morrone vinc. gir. B