US Scandale, mercoledì l’assemblea per cercare di salvare la società

domenica 02nd, luglio 2017 / 11:10 Written by
US Scandale, mercoledì l’assemblea per cercare di salvare la società

Come scritto dal collega Rosario Rizzuto, giornalista di Scandale nonché persona molto vicina alla società del presidente Marazzita, le sorti del glorioso US sono a forte rischio e mercoledì 5 Luglio è stata indetta un’assemblea pubblica nella sala del Comune per cercare di trovare il modo di portare avanti il calcio nel paese crotonese salvando il titolo e garantendo la partecipazione al prossimo campionato di Prima Categoria. Di seguito il post di Rizzuto condiviso anche dalla pagina ufficiale dela società.

L’Us Scandale non è morto, e mentre qualche calciatore scherza sul fatto che alla mezzanotte di oggi sarà svincolato da ogni legame con la società del Presidente Marazzita, lui, assieme a Mister Valentino, al Vice Presidente Tonino Marazzita ed agli altri membri della società, cercano di dare un futuro prossimo alla squadra vincitrice per due stagioni di fila del Premio Disciplina. Non si arrende Dome Marazzita, che quando si prese sulle spalle la società è la squadra era poco più che un adolescente, non si arrendono e vogliono lottare. MA SOLI NON CE LA POSSONO FARE. E perciò ecco l’ultima chiamata del treno che porta (mantiene) l’Us Scandale in Prima Categoria.
Per Mercoledì 5 Luglio 2017 alle ore 18,00 è stata indetta, nella Sala Consiliare del Comune di Scandale, una riunione tra tutti i tifosi, calciatori, simpatizzanti, persone che hanno a cuore le sorti di uno dei pochi diversivi belli che c’è a Scandale, persone degne logicamente. “Già da quante persone vedrò in sala capirò come è la situazione. Spero di non dovermene andare senza manco sedermi” ci ha detto Domenico che chiede solo un po’ di aiuto per mandare avanti questo SOGNO chiamato Calcio a Scandale!!! Non deludetemi ancora: VI ASPETTO MERCOLEDÌ 05 LUGLIO ALLE 18,00 AL COMUNE… Ripartiamo… tutti assieme… non diamola vinta al diavoletto.
È stato dimostrato, infatti, che in quei paesi dove non c’è la squadra di calcio per i giovani del posto, è maggiore il consumo di stupefacenti. VOLETE QUESTO???

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes