Cinquefrondi, Cannatà lascia la carica di presidente

mercoledì 12th, luglio 2017 / 18:55 Written by
Cinquefrondi, Cannatà lascia la carica di presidente

Un’avventura iniziata nel 2010, quando con un gruppo di amici abbiamo deciso di creare l’ASD CINQUEFRONDI CALCIO, per far ritornare il calcio nella nostra comunità; da quel giorno è iniziato un lungo percorso, fatto di gioia e di sacrifici. Siamo partiti dalla terza categoria, in punta di piedi, e siamo arrivati dopo sei anni a disputare il campionato di prima categoria. Non dimenticherò mai le lacrime di tristezza nella sconfitta di Rombiolo e mai dimenticherò quelle di gioia nella Vittoria di Laureano di Borrello. Il mio scopo è sempre stato quello di trasmettere valori della lealtà e della correttezza sportiva, ritenendo che il calcio sia prima di tutto crescita culturale e sociale. Un impegno arduo, serio e faticoso ma esaltante allo stesso tempo, che da solo non avrei potuto affrontare, quindi il mio primo ringraziamento va ai miei soci e collaboratori che hanno contribuito insieme a me a rendere tutto ciò possibile. Un grazie sentito va a tutti gli sponsor che ci hanno sostenuto economicamente, alle Amministrazioni Comunali di Cinquefrondi, Anoia e Maropati, che ci hanno dato la disponibilità delle strutture sportive. Grazie a tutti i tifosi che ci hanno incoraggiato sempre con la loro presenza durante le partite. Il mio più grande ringraziamento, però, va agli Allenatori che si sono susseguiti negli anni, e a tutti i Calciatori protagonisti di questa splendida Squadra. Ragazzi di Cinquefrondi. e non solo, che hanno lottato, sofferto e gioito insieme a me. Atleti che non si sono mai risparmiati e scoraggiati davanti alle difficoltà, entrando in campo onorando sempre la maglia del Cinquefrondi. Ecco, con gli occhi lucidi, io ringrazio ognuno di Voi, mi avete dato tanto, affetto, stima e riconoscenza, ed è anche per merito Vostro che posso dire di essere un uomo migliore. Ora però è arrivato il momento di lasciare. La mia avventura da Presidente del CINQUEFRONDI CALCIO finisce qui. Sento il bisogno di staccare la spina e di dedicarmi agli affetti familiari e lavorativi, che ho inevitabilmente trascurato in questi anni. Questo non vuole essere un addio, ma solo un arrivederci, perché ho ancora tanti bei sogni da inserire… La mia passione per il calcio e lo sport in generale non termina qui! Questa esperienza che tutti insieme abbiamo vissuto rimarrà indelebile nella nostra mente e nei nostri cuori, ciò che è stato fatto rimane scritto nella storia di Cinquefrondi. pagine di passione e sacrificio che nessuno cancellerà mai. Adesso esco, umilmente, cosi come sono entrato, e mi auguro che qualcun altro dopo di me riesca a continuare questa avventura. Sono comunque orgoglioso di aver provato a fare qualcosa di bello per il mio Paese. Grazie ASD CINQUEFRONDI CALCIO, è stata una bellissima storia d’amore!

Rosario Cannatà

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes