Le precisazioni del Real Cerva ai “cugini” dell’US

sabato 15th, luglio 2017 / 15:05 Written by
Le precisazioni del Real Cerva ai “cugini” dell’US

La Società del Real Cerva, visto il comunicato dell’Us Cerva ritiene opportuno fare alcune precisazioni in merito. Fare calcio dovrebbe essere semplice ma, per alcuni, forse sarebbe meglio dedicarsi ad altro. Magari, passioni varie, shopping, passeggiate all’aria aperta e tant’altro. Per prima cosa è opportuno precisare che il Real Cerva non ha mai giocato a Cerva non perché Cerva sarebbe stato difficoltoso ma perché , avendo presentato richiesta all’Us Cerva che ha sempre gestito l’impianto, la stessa società comunicava che avremmo dovuto pagare la somma di € 120,00 +iva a partita oltre gli allenamenti, pertanto, alla luce dei fatti non ci è sembrato corretto e opportuno dover pagare l’utilizzo dell’impianto in casa nostra quando per l’Us Cerva sarebbe stato tutto gratis, naturalmente loro in pieno accordo con la vecchia amministrazione che aveva affidato loro il campo in gestione, ripetiamo gratuita, con un contratto effettivamente nullo e mai regolarmente registrato, come scoperto un po’ di tempo dopo, usufruendo ogni anno peraltro di ingenti contributi che al Real Cerva sono stati sempre negati. In merito alle affermazioni che il loro obiettivo è sempre stato quello di voler valorizzare i ragazzi del luogo, i dirigenti dell’Us Cerva dovrebbero mostrare più realismo ed umiltà, dimenticano che lo scorso anno, hanno avuto parecchi calciatori di fuori e tutti di un certo spessore, vedi Bizzantini, Falbo, Barletta, Talarico e Schipani, tutti ex As Sersale, Brizzi e Vescio ex Mesoraca, Gentile ex Petronà, Commisso e Grano ex Cropani, quindi, altro che valorizzazione dei giovani locali. Tornando al discorso fusione, di fronte al loro diniego quando il Real era disposto a rinunciare alla presidenza e al nome della squadra chiedendo solo di mantenere la categoria che sarebbe stata vantaggiosa anche per il paese, abbiamo palesato una nuova proposta, ovvero di partire dalla terza categoria con l’impegno di far giocare esclusivamente tutti ragazzi di Cerva, proprio per andare incontro alle intenzioni (a questo punto false) dei dirigenti dell’Us Cerva di valorizzare i giovani locali ma, ahimè anche di fronte a questa proposta del Real i dirigenti dell’Us Cerva denigravano l’offerta mostrando palesemente che, da parte loro, non c’è mai stata alcuna vera intenzione di fare la fusione, evidentemente perché alcuni dirigenti neroverdi non hanno altro scopo se non quello di alimentare polemiche e continuare a dividere una comunità che di tutto ha bisogno tranne che di divisione. Detto questo, ci rendiamo conto che il nostro desiderio di fusione con l’Us Cerva, visto il loro comunicato di basso profilo, non avrebbe mai potuto funzionare né potrà mai funzionare perché a noi piace far calcio, quello vero, e dimostrazione di tutto questo sono i risultati ottenuti in questi 5 anni, i numerosi gemellaggi con tante società importanti nonché il premio disciplina ottenuto nella passata stagione arrivando primi su ben 64 squadra, non dimenticando che dei veri momenti di gloria dell’Us Cerva degli anni passati, siamo stati protagonisti molti di noi che oggi sono nel Real Cerva, in primis il nostro presidente che ricopriva la medesima carica nell’Us cerva nella prima storica promozione. Concludiamo, affermando che questo è il calcio che intendiamo noi, all’Us cerva lasciamo il loro che, a questo punto, non ci appartiene. Cogliamo l’occasione per dire che a breve chiederemo, vista la posizione dell’ us cerva ,alla nuova amministrazione la quale, a differenza di quella passata, sta attuando una politica di parità di trattamento per le due squadre locali, la sostituzione delle tabelle stradali indicative del campo sportivo sulle quali è inserito il logo dell’US Cerva ed anche la rimozione dello striscione esposto in maniera fissa sull’entrata principale del campo sportivo perché, l’impianto, non è proprietà privata dell’Us Cerva bensì un bene di tutta la comunità di Cerva.

Uff. stampa Real Cerva

Power by

Download Free AZ | Free Wordpress Themes